MULTISALA   SUPERCINEMA

P R O G R A M M A Z I O N E  dal  23  al  29  Aprile

LUNEDI  27  riposo settimanale

ContattiAltri FilmIscriviti alla NewsletterTrailerOrbetello

da GIOVEDI 23

l film Mia madre è il dodicesimo lungometraggio del regista Nanni Moretti. Prodotto dallo stesso Moretti e da Domenico Procacci in una coproduzione con Francia (Le Pacte - Arte) e Germania (Film Boutique) per un budget stimato intorno agli 8 milioni di euro, il film è dedicato alla figura di una regista di successo (Margherita Buy) impegnata sul set di un nuovo film che ha per protagonista un attore italoamericano interpretato da John Turturro.
orario spettacoli
Giov 18,00-20,00-22,00
Ven-Sab 18,00-20,15-22,30
Domenica 16,00-18,00-20,15-22,30
Mart-Merc 18,00-20,00-22,00

da GIOVEDI 23

Quando Tony Stark cerca di avviare un programma per il mantenimento di una pace duratura le cose vanno male e gli eroi più potenti della Terra tra cui Iron Man, Captain America, Thor, L'incredibile Hulk, Black Widow e Hawkeye saranno messi a dura prova con il destino del pianeta a rischio. Quando Ultron emerge in tutta la sua malvagità spetta agli Avengers impedirgli di mettere in atto il suo terrificante piano e alleanze turbolente e azioni inaspettate spianeranno la strada per un'epica avventura globale.
orario spettacoli
Giov 17,00-19,30-22,00
Ven-Sab 17,00-19,45-22,30
Domenica 17,00-19,45-22,30
Mart-Merc 17,00-19,30-22,00

da GIOVEDI 23

Negli anni trenta all'età di 29 anni Adaline Bowman si salva miracolosamente da un incidente automobilistico e questo le porta l'immortalità. Senza mai invecchiare Adaline attraversa in solitudine oltre ottant'anni, vedendo invecchiare i propri figli. Per anni ha tenuto lontano ogni tipo di legame sentimentale, ma l'incontro con il carismatico Ellis Jones cambia le cose.
orario spettacoli
Giov 18,00-20,00-22,00
Ven-Sab 18,00-20,15-22,30
Domenica 16,00-18,00-20,15-22,30
Mart-Merc 18,00-20,00-22,00

da VENERDI 24

Amore, sessualità, vita, morte, raccontati attraverso gli occhi, i volti e le voci di trentanove bambini tra i 9 e i 13 anni. Il nuovo film di Veltroni propone uno sguardo inedito, per raccontare la vita da un punto di vista puro, commovente e sincero, come solo quello dei bambini sa essere. Un'indagine che punta ad aggiornare il repertorio dei volti che compongono la nazione, a cogliere le nuove urgenze e che può contribuire a riflettere sulla nostra organizzazione sociale e familiare, mostrando le eccellenze e le contraddizioni del tempo presente.
orario spettacoli
Ven-Sab 18,00-20,15-22,30
Domenica 16,00-18,00-20,15-22,30
Mart-Merc 18,00-20,00-22,00

GIOVEDI 23

Il campione olimpico di lotta Mark Schultz viene contattato da emissari del miliardario John du Pont. Costui, erede della dinastia di industriali, vuole costruire un team di lottatori che tenga alto il prestigio degli Usa alle Olimpiadi di Seul del 1988. Lui ne sarà il finanziatore e il coach. Mark vede in questo invito l'occasione per affrancarsi dal fratello maggiore, anch'egli campione, ma deve ben presto accorgersi che Du Pont soffre di disturbi psicologici originati da una totale dipendenza dal giudizio dell'anziana madre.
film d'essai
 
orario spettacoli
17,30-19,45-22,00

da GIOVEDI 30

Ora che il Marigold Hotel è pieno di clienti che si trattengono per periodi prolungati, i due co-direttori Muriel Donnelly (Maggie Smith) e Sonny Kapoor (Dev Patel) sognano di ingrandirsi, e hanno appena trovato il posto ideale per farlo: il secondo Marigold Hotel. Evelyn e Douglas (Judi Dench e Bill Nighy) si avventurano a Jaipur con un piano di lavoro in mente, chiedendosi a cosa porterà il loro appuntamento fisso a colazione...
 

da GIOVEDI 30

Locandina Child 44 - Il bambino n. 44 Prodotto dalla Summit/Lionsgate e dalla ScottFree, il film è un adattamento del romanzo di Tom Rob Smith. Si racconta la storia di Leo Demidov, un uomo di legge ormai in disgrazia nell'Unione Sovietica di Joseph Stalin che riceve l'incarico di investigare una serie di terribili assassini di bambini. Quando i suoi superiori gli ordinano di interrompere le sue indagini, inizia a sopsettare che qualcuno di molto importante possa essere coinvolto...